Orizzonte degli eventi

14264223_1673363366317128_1428371049133063694_n

Sabato 5 novembre 2016 alle ore 21.15 nella cornice della annuale rassegna teatrale del teatro Don Bosco a Rovigo va in scena ‘Orizzonte degli Eventi’, spettacolo teatrale originale scritto e diretto da Demis Silvestrini, con Anna Maria Baccan, volontaria del comitato.

Il bibglietto costa solo 6 euro, non è necessaria la prenotazione, e il ricavato va a sostegno delle attività del comitato no profit Support Syrian Children.

Guarderemo la vostra vita sono un altro aspetto, con più passione, con più attenzione, con più consapevolezza!

Per informazioni visitate la pagina:  orizzontedeglieventi

14237630_1673362506317214_5310618510019260643_n
14233179_1673362686317196_2385715414132164521_n

Appello per l’acquisto di materassini

Nel corso della nostra ultima missione nei campi profughi in Turchia ci siamo resi conto che i materassi all’interno delle tende non sono sufficienti e che i pochi presenti sono in pessime condizioni.
Ci sono donne, tra le quali una decina incinte, ci sono bimbi piccoli, e ci sono anziani, tanti anziani, che dormono sui tappeti all’interno delle tende, bagnati e infangati in caso di pioggia.

Abbiamo fatto un rapido conto e 150 materassi singoli arrotolabili dovrebbero andare bene, almeno per il momento.

Speravamo con le sole nostre forze (che sono poi le vostre donazioni) di potercela fare, ma nel corso della prossima missione vorremmo anche effettuare una distribuzione alimentare insieme a quella dei materassi.

Abbiamo bisogno di 2.700 € per provvedere all’acquisto dei materassi.

Se volete aderire al nostro appello potete fare una donazione tramite bonifico bancario, alle coordinate che trovate nella pagina delle donazioni.

Abbiamo bisogno del vostro aiuto… grazie per tutto quello che potrete fare!

14516333_1766712740249006_3654915099031530342_n

Inizia la scuola!

14333651_1759941120926168_7526556735367162128_n

Accade che due anni fa si trovi un bambino molto malato in un campo profughi lungo il confine turco siriano.
Accade che i medici che lo hanno in cura gli diano poche speranze di vita.
Accade che ci si attivi per cercare di curarlo e salvargli la vita.
Accade che grazie all’aiuto dei sostenitori di #supportsyrianchildren e di persone di buona volontà si riesca finalmente a portarlo in Italia insieme al padre per cure mediche.
Accade che il coraggioso bambino debba, però, lasciare al campo la sua mamma e tutti i suoi fratelli.

Accade che il bambino venga operato, che si rimetta parzialmente perché la sua patologia è lunga da curare.
Continua a leggere

Nuova speranza e nuova vita per Mohammed

Siamo in coda, ad aspettare pazientemente il nostro turno per la visita medica.

Tanti bambini passano, piccoli e piccolissimi in braccio a mamme dagli occhi grandi grandi, pieni di speranza e di rassegnazione.

Hanno le braccine piene di piccoli cerottini, di quelli talmente leggeri che si staccano con il solo sudore della loro pelle delicata.

Stringo forte gli occhi per non piange Continua a leggere

Missione Giordania 2016 – Distribuzione materiale scolastico

14100301_1754668434786770_880479584286141847_n
Quanto è bella la normalità!

Svegliarsi la mattina, abbracciare mamma e papà, essere rimproverati perché si è in ritardo e andare a scuola.

Ecco andare a scuola.

Quei fortunati che ancora possono abbracciare la loro mamma e il loro papà hanno dovuto rinunciare ad essa per diversi anni: quale genitore manderebbe il figlio in una scuola semi-crollata e dal soffitto bucato?

Continua a leggere